Seguici

Animali Fantastici - Dove Trovarli

J.K. Rowling avverte sul colpo di scena di Animali Fantastici 2, tutto potrebbe essere stravolto nel prossimo film!

Pubblicato

il

“Animali Fantastici – I Crimini di Grindelwald” si trova già in formato digitale online grazie ad alcuni portali come iTunes, ed ecco arrivare i primi leak per quanto riguarda i contenuti extra che ci saranno anche nell’edizione fisica che arriverà il 14 Marzo. Oggi vi riferiamo alcune dichiarazioni di J.K. Rowling in merito al colpo di scena finale del film, ovvero l’identità di Credence, Aurelius Silente. Ma attenzione, la Rowling avverte che tutte le nostre convinzioni potrebbero essere ribaltate alla fine del prossimo film.

Ecco la sua dichiarazione:

“La grande domanda che trova risposta in questo film è: Chi è Credence? Ma su queste semplice domanda si innestano tante altre storie. Non date nulla per certo. Qualunque convinzione abbiate a fine film potrebbe essere stravolta dalla fine del terzo film. So che questo è molto criptico, ma dovete lasciare che si dipani prima di tirare conclusioni.”

Possibile quindi che Grindelwald abbia mentito a Credence per portarlo dalla sua parte? Possibile che Grindelwald abbia in parte mentito ed in parte detto la verità (più probabile)? La Rowling quando dice “Qualunque convinzione abbiate a fine film potrebbe essere stravolta dalla fine del terzo film” si riferisce proprio al colpo di scena legato a Credence, oppure a qualcosa altro? Insomma, l’attesa è lunga, ma le speculazioni possono ufficialmente partire.

Nota: l’intervista alla Rowling che potrete vedere integralmente sul dvd e blu-ray del film, è stata condotta mesi prima dell’effettiva uscita in sala del film.

Fonte: iTunes, Un grazie a Michele che ci ha estrapolato parte dell’intervista.

Cosa ne pensate? Puoi lasciare un commento all’articolo.

Advertisement ent="ca-pub-9999271808860040" data-ad-slot="7242061019">
Commenti
Advertisement

Facebook

Advertisement

In evidenza

Copyright © 2017 Zox News Theme. Theme by MVP Themes, powered by WordPress.