Seguici

Animali Fantastici - Dove Trovarli

I Crimini di Grindelwald, svelati i 14 minuti di scene tagliate presenti nell’edizione estesa

Pubblicato

il

Oggi 15 Febbraio, “Animali Fantastici  – I Crimini di Grindelwald” è arrivato ufficialmente online per lo streaming della ‘copia digitale’ su piattaforme come itunes e simili. In Italia la copia digitale arriverà il 27 di questo mese, mentre per i supporti fisici (DVD, Blu-ray, 3D e 4K) si dovrà aspettare il 14 Marzo prossimo.

Sta di fatto che la release internazionale del film, almeno all’estero, contiene un’edizione estesa con alcune scene tagliate mai viste al cinema. Da un comunicato stampa di qualche settimana fa, veniva detto che il minutaggio in più di queste scene sarebbe stato di 7 minuti. Oggi, giorno in cui tale edizione è stata resa disponibile, scopriamo che le scene tagliate arrivano a 14 minuti.

Grazie ad Hypable che ha visto l’edizione estesa, possiamo raccontarvi nel dettaglio il contenuto di queste scene.

“CREDENE REBORN”

Si tratta di un inizio alternativo. Dal logo della Warner Bros passiamo ad un drappo bianco che affonda nell’acqua, vediamo un pezzo di cenere che ci ricorda che Credence è riuscito a fuggire alla fine del primo film. Credence scopre i suoi documenti di adozione, qui la situazione lo porta ad un crollo emotivo e Credence urla.

“AT THE DOCKS”

Credence avvista la nave del Circus Arcanus in partenza per l’Europa. Dopo un momento di tensione tra lui e l’impresario del circo Skender, Credence sale a bordo. Non è chiaro se ci sia stata una discussione tra logo, o perchè Credence volesse unirsi a loro.

“WALK N TALK”

Una discussione tagliata tra Newt e Silente:

Newt: Perchè mi ha inviato a New York?

Silente: Perchè sapevo che Grindelwald avrebbe provato a dare la caccia a Credence. Lui ha avuto una visione, sai, molti anni fa, in cui un Obscuriale uccide l’uomo che lui tema più fra tutti.

Newt: Tu.

Silente: Pensavo che tu avresti cercato di privare Grindelwald della sua arma, non uccidere Credence, ma salvarlo.

Questa è una scena davvero importante, e non si spiega il motivo del taglio. Chissà questo Obscuriale chi sia. Ariana Silente? Ed inoltre, quando di preciso ha avuto questa visione?

“BALLROOM DANCE”

Leta e Theseus partecipano ad un evento formale. Nella folla si sentono mormorii che riguardano il fratello di Leta. Qualcuno afferma: “Le voci sono vere allora”, “Suo fratello è vivo”. Un’altro uomo recita la profezia:

“Ritornano vendicatori dalle acquee in gran volata. Congratulazioni Leta, tuo fratello è vivo. Ci crediamo tutti.”

Leta assiste alla danza di una donna che creaa degli oggetti bianchi, molto vicini al look di un obscuriale, che ondeggiano in aria. Piano piano, queste forme ricordano la forma del piccolo corvus annegato sott’acqua, che vedremo poi inseguito nel flashback di Leta.

“TINA AND SKENDER”

Tina arriva al Circus Arcanus ed ha una breve irrilevante discussione con Skender.

“NEWT’S BASEMENT”

Questa è una scena estesa in cui Newt dice a Jacob che sono diretti a Parigi. Vediamo che Newt ha aggiustato la sua valigia, ed ha diverse nuove interazioni con i suoi amati snasi. Per attirarne uno nella sua valigia, Newt appella una collana preziosa come esca.

“MURMURATION”

Credence e Nagini stanno distesi su un tetto parigino. Credence si desta e guarda una madre che passeggia in strada con un bambino. Nagini si avvicina, poggia la testa sulle spalle di lui ed incoraggia Credence a farle vedere la sua ‘maledizione’, “Siamo liberi” gli dice. Credence evoca il suo obscurs e Nagini ammira il mostro di fumo che si muove con grazia nell’aria.

“NEWT AND JACOB WALK TO KAMA’S”

Questa è una scena in cui Newt e Jacob camminano insieme ad Jusuf Kama. Completamente irrilevante.

“NAGINI AND CREDENCE IN ALLEY”

Nagini e Credence si trovano in un vicolo, stanno rovistando alla ricerca di pane. Credence si siede a terra, prende la mano di Nagini e gentilmente la accarezza.

“DUMBLEDORE AND MCGONAGALL”

L’ultima scena dell’edizione estesa vede Silente ad Hogwarts intento a camminare tra i corridoi del castello. Egli è visibilmente preoccupato. La professoressa McGranitt lo trova ed ecco la loro discussione:

McGranitt: Eccoti. Cosa voleva Trevers. E’ assolutamente oltraggioso come comportamento, irrompere in una scuola in quel modo.

Silente: Tutto molto banale, mi spiace Minerva ho molto da fare

La McGranitt guarda Silente entrare nel suo ufficio. Sebbene questa scena non aggiunga molto, è assolutamente degna di nota perchè Silente cita proprio il nome della McGranitt, ovvero Minerva, mettendo una volta a tacere le voci secondo le quali questa non sia la professoressa McGranitt della saga di Harry Potter, ma magari un antenata.

Ecco alcuni screenshot trapelati online da quest’ultima scena.

Cosa ne pensate? Puoi lasciare un commento all’articolo.

Advertisement ent="ca-pub-9999271808860040" data-ad-slot="7242061019">
Commenti
Advertisement

Facebook

Advertisement

In evidenza

Copyright © 2017 Zox News Theme. Theme by MVP Themes, powered by WordPress.