Seguici

Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban

Titolo Originale
Harry Potter and the Prisoner of Azkaban
Autore
Joanne Kathleen Rowling
Casa Editrice
Salani (IT) | Bloomsbury (UK) | Scholastic (USA)
Anno
2000
Prezzo
13,00 euro

Capitolo 1 - Posta via Gufo

Ancora una volta rinchiuso in casa dei suoi zii, Harry costretto a studiare di notte, sotto le lenzuola, si accorge verso l’una di essere appena diventato tredicenne, e poco dopo felice come non mai riceve da Edwige e due gufi, regali di compleanno da Ron, Hermione ed Hagrid, con la lettera da Hogwarts e il modulo da far firmare agli zii per le gite a Hogsmeade.


Capitolo 2 - Il Grosso errore di Zia Marge

Sfortunatamente, Harry dovrà subire in casa degli zii, la presenza della sorella di Vernon, Marge, la quale per una settimana non perde occasione per insultarlo. Harry cerca di non perdere mai il controllo, tuttavia l’ultima sera, agli insulti su sua madre, reagisce, gonfiando sua zia, che si alza in cielo. Quindi presa bacchetta e baule, Harry lascia Privet Drive.


Capitolo 3 - Il Nottetempo

Solo, al buio, in giro per Londra, Harry vede un enorme cane nero, ma poco dopo un bus viola, a 3 piani, chiamasi Nottetempo lo preleva, e lo accompagna a tutta velocità al Paiolo Magico. Durante il viaggio Harry scopre anche chi è Sirius Black, assassino e braccio destro di Voldemort, evaso da Azkaban.


Capitolo 4- Il Paiolo Magico

Al pub, Harry troverà ad attenderlo il Ministro della  Magia Cornelius Caramell, il quale lo assicura che non riceverà alcuna pena per aver gonfiato sua zia e che potrà tornare a scuola. Così Harry trascorre le ultime due settimane di agosto al pub, acquistando anche i nuovi libri di scuola. L’ultimo giorno di scuola poi incontra la famiglia Weasley e Hermione, con cui cena. Dopo cena sentirà però dire dal sig. W. Che Black cerca lui.


Capitolo 5 - Il Dissennatore

La mattina dopo, giunti sul treno con un clima burrascoso, il trio trova un unico scompartimento già occupato da un uomo che dorme. Ma all’improvviso, un Dissennatore, una guardia di Azkaban in cerca di Black, sale sul treno e penetra proprio nella loro cabina. Lo sconosciuto però lo manda via, e si rivela essere il nuovo insegnante di difesa contro le arti oscure.


Capitolo 6 - Artigli e foglie di Tè

Il primo giorno di scuola si apre con Divinazione di Sibilla Cooman, la quale legge la morte a Harry dai fondi di te e poi procede all’aperto con cura delle creature magiche di Hagrid, il quale introduce gli Ippogrifi; peccato che Malfoy tratti male uno di loro, che gli graffia il braccio ponendo fine alla lezione.


Capitolo 7 - Il Molliccio nell'armadio

Riprendono anche le lezioni di Erbologia, Incantesimi e Trasfigurazioni, insieme a Pozioni, nella quale Piton sembra essere diventato più perfido. In difesa contro le arti oscure, con Lupin Harry scopre i Mollicci che diventano ciò che spaventa di più, che per lui sono paura, ossia i Dissennatori.


Capitolo 8 - La Fuga della Signora Grassa

Senza permesso firmato Harry non potrà seguire Ron e Hermione in gita a Hogsmeade, accontentandosi di un pomeriggio nell’ufficio del professor Lupin, che gli spiegherà la natura dei Dissennatori. Dopo il banchetto di Halloween, però i Grifondoro non troveranno più la signora grassa. Causa? Sirius Black.


Capitolo 9 - Una Grama sconfitta

Prima partita di Quidditch in vista: Grifondoro vs Tassorosso, ma il mal tempo e l’ingiusta presenza dei Dissennatori, con un’apparizione di un cane nero, sono fatali a Harry, che precipita,ma viene salvato da Silente. E’ la sua prima partita persa, e gli costerà anche la sua Nimbus 2000, distrutta dal Platano.


Capitolo 10 - La Mappa del Malandrino

Rimesso dall’infermeria, Harry un giorno verrà chiamato in un’aula dai gemelli Weasley che gli regalano la Mappa del Malandrino, una mappa di tutta Hogwarts, contenente disegnati 7 passaggi segreti per giungere a Hogsmeade. E così Harry con il mantello dell’invisibilità e la mappa arriva a Hogsmeade. Ma giunto ad un pub con Ron e Hermione, sentirà i suoi insegnanti parlare di Black, il migliore amico di suo padre, e colui che ha venduto i suoi genitori a Voldemort.


Capitolo 11 - La Firebolt

Arrivano le vacanze di Natale, ed Harry più che mai sostenuto da Ron e Hermione che rimangono ad Hogwarts, non può che rallegrarsi, quando la mattina di Natale tra i suoi regali trova una Firebolt, la scopa più veloce del mondo. Peccato sia in anonimato e venga confiscata per controlli anti/malocchio, dato che Hermione riferisce alla McGranitt che secondo lei l’ha mandata Black.


Capitolo 12 - Il Patronus

A inizio nuovo trimestre, Harry in accordo con prof. Lupin comincia delle lezioni anti/Dissennatore, nel caso in una futura partita di Quidditch, debba difendersi da un attacco. Egli riesce subito a saper evocare l’incanto seppur in modo incompleto, sufficiente comunque a non svenire di fronte ad un Dissennatore.


Capitolo 13 - Grifondoro contro Corvonero

Finalmente la Firebolt, viene restituita a Harry, del tutto innocua, e così con la scopa più veloce del mondo e il Patronus in serbo, riesce a far vincere la sua squadra prendendo il boccino d’oro e respingendo un finto Dissennatore, che si scopre essere Malfoy e i suoi amici, con un Patronus completo.


Capitolo 14- L'ira di Piton

I rapporti tra Ron e Hermione si rovesciano all’improvviso, quando lui accusa il gatto di lei, di aver mangiato il suo topo, Crosta. Ma alla nuova gita di Hogsmeade, Harry sceglie di andarci con Ron di nascosto. Peccato che per fare uno scherzo a Malfoy, il suo mantello scivola, rendendo visibile il capo. In fretta Harry ritorna a scuola, ma Malfoy fa la spia  a Piton che confisca la mappa a Harry, salvato da Lupin che però si arrabbia e confisca ulteriormente la mappa al ragazzo.


Capitolo 15 - La Finale di Quidditch

Dopo tanto allenamento Grifondoro vince la finale di Quidditch e con essa la coppa del Torneo. Ma nel frattempo pare che Fierobecco, l’Ippogrifo di Hagrid sia stato condannato a morte e questo induce Ron e Hermione a risanare i rapporti in ausilio alla difesa del loro grosso amico guardiacaccia.


Capitolo 16 - La Profezia della Professoressa Cooman

Giungono gli esami di fine anno e questa volta non solo le materie saranno di più ma in concomitanza con la loro conclusione si svolgerà la sentenza finale di Fierobecco. Ma non basta: Harry all’esame di Divinazione assiste ad una profezia della professoressa Cooman, circa l’Oscuro signore e il suo servitore.


Capitolo 17 - Gatto, Topo e Cane

Andato di nascosto da Hagrid al calare del sole, il trio viene mandato via in fretta dal loro amico, ma non fanno a tempo ad andarsene che Crosta il topo di Ron lo morde e fugge, e  l’arrivo di Grattastinchi, il gatto di Hermione e di un enorme cane nero che trascina Ron nel Platano Picchiatore, complica le cose, e costringe Harry e Hermione a seguire il loro amico in chissà quale cunicolo.


Capitolo 18 - Lunastorta, Codaliscia, Felpato e Ramoso

I due giungono nella Stamberga Strillante e salendo alcune scale in una camera dove Ron giace terrorizzato su un letto con una caviglia rotta e dove scoprono che l’enorme cane è Sirius Black. Con l’arrivo di Lupin però le cose si chiariscono: lui non ha venduto i suoi genitori a Lord Voldemort, ma lo ha fatto Peter Minus, amico di scuola di Black, di Lupin e di James.


Capitolo 19 - Il Servo di Voldemort

Poiché a scuola Black, Minus e James, si erano accorti che Lupin era un lupo mannaro, avevano deciso di diventare Animagus, per aiutarlo. E poi quando Black diventa il custode segreto di Lily e James, convinto che Minus fosse loro amico gli cede di nascosto la custodia per maggior protezione; ma lui faceva il doppio gioco, e quindi aveva venduto Lily e James, si era tagliato un dito e mutato in topo per fare il latitante. Black e Lupin mostrano chi è il topo Crosta, e così Harry crede Black e decide che non uccidano Minus, ma che lo portino al castello, perché si scopra la verità. L’arrivo di Piton che ha dei rancori con loro guasta le cose ma il trio lo mette al tappeto.


Capitolo 20 - Il Bacio dei Dissennatori

Con la luna piena, e Lupin che non ha preso la pozione antilupo le cose si complicano: Lupin diventa un lupo mannaro, Black è costretto a sfidarlo come cane, e Minus fugge verso l’ignoto. Harry segue il suo padrino sulla riva del lago e si accorge che è ferito; il suo esile Patronus non basta a contrastare 100 Dissennatori. Quasi baciati dai Dissennatori, lui e Hermione svengono, salvati da una strana luce.


Capitolo 21 - Il Segreto di Hermione

Risvegliati in infermeria Harry e Hermione provano a spiegare tutto a Caramell, ma non vengono ascoltati se non da Albus Silente, che fa uscire tutti e discute con i due sul da farsi per salvare Sirius dal bacio: con la gira-tempo di Hermione usata per le lezione, devono tornare indietro nel tempo di poche ore, salvare Fierobecco e farlo fuggire con Sirius. I due ci riescono, ed Harry capisce di aver solo visto se stesso evocare il Patronus, e riesce ad evocare un Patronus completo, che è un cervo, l’animale che diventava James.


Capitolo 22 - Ancora posta via gufo

L’anno scolastico si conclude di nuovo, e solo 5 persone sapranno cosa è davvero successo: Harry, Ron, Hermione, Silente e Lupin. Sul treno di ritorno, Harry riceve una lettera dal padrino, nella quale gli spiega che lui gli ha regalato la Firebolt, e che regala il gufo della posta a Ron, visto che non ha più Crosta.

Commenti

Copyright © 2017 Zox News Theme. Theme by MVP Themes, powered by WordPress.