Seguici

Harry Potter e il Calice di Fuoco

Titolo Originale
Harry Potter and the Globet of Fire
Autore
Joanne Kathleen Rowling
Casa Editrice
Salani (IT) | Bloomsbury (UK) | Scholastic (USA)
Anno
1997
Prezzo
22,00 euro

Riassunto Capitoli

Capitolo 1 - Casa Riddle

<span class=”content”>Harry Potter e il calice di fuoco comincia con la descrizione di Casa Riddle. Quella casa non era del tutto abbandonata, perché ci viveva il custode Frank Bryce. Una notte, però, egli si accorge di una luce accesa in una stanza. Ma scopriamo insieme che non c’erano ragazzini in cerca di avventura, ma Lord Voldemort, non ancora ripresosi. Dopo un avvertimento di Nagini, Voldemort, Codaliscia e un uomo misterioso vengono a sapere dell’uomo “di troppo” e Frank Bryce viene ucciso da un mostruoso Voldemort.</span>


Capitolo 2 - La Cicatrice

<span class=”content”>Harry Potter si svegli dopo un terribile incubo, in cui affioravano le facce di Peter Minus, un uomo misterioso, un vecchio custode, una serpente, e Lord Voldemort. In quelle settimane passate dagli zii, Harry sentiva bruciare la Cicatrice. Decide così di scrivere l suo amato padrino: Sirius Black, per informarlo dello strano incidente.</span>


Capitolo 3 - L'invito

<span class=”content”>Harry dopo aver ricevuto una lettera da Ron Weasley, che lo invitava ad andare con lui alla Coppa del Mondo di Quidditch, decide di chiedere allo zio per dargli il permesso. Dopo una discussione intensa, Vernon Dursley da il permesso al nipote.</span>


Capitolo 4- Ritorno alla Tana

<span class=”content”>Arthur Weasley, Ron Weasley, Fred e George Weasley, arrivano un po’ in ritardo a casa dei Dursley. I Weasley provano ad essere educati, ma la maleducazione dei Dursley incita Fred e George alla vendetta. Risultato finale: Dudley Dursley si ritrova con la lingua cresciuta dismisura.</span>


Capitolo 5 - I Tiri Vispi di Fred e George

<span class=”content”>Harry arriva a casa dei Weasley. Uno dei loro figli, Percy, che ha finito la scuola a Hogwarts, ora lavora con il signor Crouch, un importante funzionario del Ministero della Magia, ed è più presuntuoso che mai. Fred e George si preparano all’ultimo anno di Hogwarts e sognano di aprire un negozio di scherzi magici alla fine dell’anno scolastico.</span>


Capitolo 6 - La Passaporta

<span class=”content”>Harry si dirige con la famiglia Weasley, compresa Hermione Granger, ad una Passaporta, capace di trasportare i maghi in luoghi lontani. Harry incontra il padre di Cedric Diggory, che gli ricorda che una volta suo figlio ha battuto Harry in una partita di Quidditch. </span>


Capitolo 7 - Begman e Crouch

<span class=”content”>Harry e gli amici incontrano il signor Crouch e un simpatico funzionario del ministero: Ludo Bagman, che incita i gemelli Weasley a scommettere su Viktor Krum, stella della Bulgaria, anche se l’Irlanda a tale punto avrebbe potuto fare molti punti.</span>


Capitolo 8 - La Coppa del Mondo di Quidditch

<span class=”content”>La Finale della coppa del mondo di Quidditch comincia tra fan entusiasti alla vista del miglior Cercatore del mondo: Viktor Krum. La Bulgaria conquista il boccino, ma vince l’Irlanda con più punti. </span>


Capitolo 9 - Il Marchio Nero

<span class=”content”>Dopo la coppa del mondo di Quidditch, compaiono i Mangiamorte, i seguaci di Lord Voldemort. Nel cielo appare il Marchio Nero, anch’esso di Voldemort. Il colpevole di questo gesto di sfida non è scoperto, ma l’elfa Winky è trovata con la bacchetta magica che era stata sottratta a Harry durante la partita e sospettata di qualche malefatta. Mr. Crouch la licenzia in tronco. </span>


Capitolo 10 - Caos al Ministero

<span class=”content”>L’incidente viene molto discusso nel giornale il Profeta, di cui se ne occupa Rita Skeeter, che manda in subbuglio il Ministero della Magia.</span>


Capitolo 11 - Sull'espresso per Hogwarts

<span class=”content”>Come ogni anno Harry e i suoi amici, prendono il treno per Hogwarts, nel quale sentono parlare Malfoy e i suoi compari di un certo Malocchio Moody, un ex Auror.</span>


Capitolo 12 - Il Torneo Tremaghi

<span class=”content”>All’arrivo ad Hogwarts, Albus Silente rivela che non ci sarà il torneo di Quidditch, bensì il Torneo Tremaghi, di cui potranno ambire all’iscrizione mediante il calice di fuoco solo i maggiorenni (diciassette anni nel mondo dei maghi) di tre scuole: Hogwarts, Beauxbatons e Durmstrang.</span>


Capitolo 13 - Malocchio Moody

<span class=”content”>Draco Malfoy offende Hermione. Interviene il nuovo professore di Difesa contro le Arti Oscure, Malocchio Moody, che trasforma Malfoy in una puzzola. Successivamente viene ripreso perché i professori non dovrebbero usare modi così bruschi per le punizioni.</span>


Capitolo 14- Le Maledizioni senza perdono

<span class=”content”>Il Professor Moody insegna ai suoi alunni le tre maledizioni senza perdono: Imperius, Cruciatus, e Avada Kedavra. Chi usa esse contro un essere umano, rischia di andare ad Azkaban e restarci a vita. </span>


Capitolo 15 - Beauxbatons e Durmstrang

<span class=”content”>Gli studenti delle due scuole avversarie arrivano ad Hogwarts. Tra essi c’è niente poco dimeno del famoso Viktor Krum, allievo di Durmstrang e miglior cercatore del mondo</span>


Capitolo 16 - Il Calice di Fuoco

<span class=”content”>Giunge il momento della scelta dei campioni, coloro che parteciperanno al Torneo Tremaghi. Il campione di Beauxbatons è Fleur Delacour, quello di Durmstrang, come facile prevedere, Viktor Krum. Il campione di Hogwarts è Cedric Diggory. Ma con Stupore di tutti, il calice rivela un altro nome: Harry Potter. E con disprezzo di tutti, che ricordavano a Harry di non essere diciassettenne, Barty Crouch decide di farlo partecipare lo stesso, dato che quello che dice il Calice è obbligo.</span>


Capitolo 17 - I Quattro Campioni

<span class=”content”>Harry sospetta che qualcun abbia messo il suo nome apposta nel calice sperando che rimanga ucciso nel Torneo. Ma tutti pensano che sia stato Harry ad aver messo il suo nome nel calice, molto astutamente. Ron, al quale sarebbe piaciuto partecipare, non crede ad Harry.</span>


Capitolo 18 - La pesa delle bacchette

<span class=”content”>Draco Malfoy inizia una campagna contro Harry. Le bacchette dei partecipanti vengono pesate in vista della prima prova. Rita Skeeter intervista Harry.</span>


Capitolo 19 - L'Ungaro Spinato

<span class=”content”>Hagrid mette in guardia Harry e gli rivela che la prima prova del torneo sta nel battersi contro un drago. Sirius rammenta ad Harry che Karkaroff, il preside di Durmstrang, era una seguace di Voldemort, e nessuno smette di essere un Mangiamorte.</span>


Capitolo 20 - La Prima Prova

<span class=”content”>Il torneo comincia: Dopo aver avvertito Cedric dei draghi, Harry si prepara a dover sottrarre un uovo d’oro all’Ungaro Spinato. Riesce a chiamare a se la sua Firebolt, e convincendosi di essere ad una partita di Quidditch, riesce a prendere l’uovo. Nel dormitorio di Grifondoro fanno festa: e finalmente Ron e Harry ritornano amici. </span>


Capitolo 21 - Il Fronte di Liberazione degli Elfi Domestici

<span class=”content”>Hermione va nelle cucine, per far valere i diritti degli elfi. Scopre però che tutti detestano Winky e Dobby perché sono pagati.</span>


Capitolo 22 - La Prova Inaspettata

<span class=”content”>Harry viene a sapere che dovranno partecipare al ballo del ceppo, di cui dovranno aprire le danze i campioni del torneo. Così insieme a Ron si danno da fare; Harry chiede a Cho Chang, la quale però risponde di aver già detto di si a Cedric Diggory. Si ritrovano alla fine con Padma e Calì Patil, per le quali non provano assolutamente nulla.</span>


Capitolo 23 - Il Ballo del Ceppo

<span class=”content”>Dopo il ballo, Cedric Diggory restituisce il favore a Harry, e gli rivela che per passare alla seconda prova Tremaghi, dovrà aprire l’uovo d’oro sott’acqua.</span>


Capitolo 24- Lo Scoop di Rita Skeeter

<span class=”content”>Rita Skeeter pubblica una notizia nella quale parla male di Hagrid e di Silente, il quale starebbe commettendo l’errore di tenere un gigante nella scuola. Hagrid pare intenzionato ad andarsene, ma viene convinto da Harry e i suoi amici a restare. </span>


Capitolo 25 - L'Uovo e l'occhio

<span class=”content”>Harry apre l’uovo d’oro sott’acqua, il quale gli rivela che per salvare il suo “tesoro” dovrà andare sott’acqua ed oltrepassare le sirene. Il problema però è che non sa nuotare. Il professor Piton accusa Harry di essersi introdotto di nascosto nel suo ufficio, ma interviene Moody, che ricorda a Piton di essere stato un seguace di Voldemort. Piton controbatte dicendo che non lo è più.</span>


Capitolo 26 - La Seconda Prova

<span class=”content”>Comincia la seconda prova: ogni concorrente dovrà salvare la persona a egli più cara che è intrappolata sott’acqua. Harry riesce a respirare sott’acqua grazie all’algabranchia, e raggiunge per primo Ron. Ma arriva terzo perché con grande coraggio salva anche la sorella di Fleur, che era in ritardo, e viene portato al primo posto con Cedric, per la sua fibra morale.</span>


Capitolo 27 - Il Ritorno di Felpato

<span class=”content”>La Skeeter pubblica un articolo contro Hermione, dicendo che lei con un incantesimo riesce tenersi stretti sia Krum che Harry Potter. Sirius parla ad Harry del signor Crouch, che ha mandato persino suo figlio ad Azkaban.</span>


Capitolo 28 - La Follia del Signor Crouch

<span class=”content”>Krum durante una passeggiata nel bosco chiede ad Harry se c’è qualcosa tra lui e Hermione. Harry nega. Vedono però il signor Crouch impazzito. Harry va a chiamare Silente, ma al ritorno Crouch è sparito e Krum è a terra.</span>


Capitolo 29 - Il Sogno

<span class=”content”>Harry durante uno stato di trance, vede Codaliscia e Voldemort parlare della loro uccisione di un uomo, il signor Crouch, e di quella di Harry, che era ormai vicina.</span>


Capitolo 30 - Il Pensatoio

<span class=”content”>Harry va da Silente per raccontargli tutto, e mentre lo aspetta, vede nel Pensatoio (nel quale si ripongono ricordi) il processo di Karkaroff, preside di Durmstrang che si salva facendo i nomi di alcuni complici. E vede il figlio del signor Crouch, che viene spedito ad Azkaban dal padre stesso per attività di Mangiamorte.</span>


Capitolo 31 - La Terza Prova

<span class=”content”>La terza Prova comincia. Essa consiste per i partecipanti di attraversare un labirinto e trovare la Coppa Tremaghi. Chi la toccherà per primo vincerà. Harry e Cedric partono per primi essendo insieme al rimo posto, seguiti da Krum e Delacour. Dopo una lunga prova, Harry salva Cedric dal Crucio di Krum. Decidono di prendere la coppa insieme, ma scoprono che essa era una passaporta, che li porta nel cimitero di Little Hangleton.</span>


Capitolo 32 - Carne, Sangue e Ossa

<span class=”content”>Codaliscia compare, e sotto comando di Voldemort uccide Cedric di fronte allo spaventato Harry. Codaliscia si taglia una mano, prende le ossa di Tom Riddle, padre di Voldemort, e del sangue di Harry, per far tornare il mago oscuro più pericoloso di tutti i tempi.</span>


Capitolo 33 - I Mangiamorte

<span class=”content”>Voldemort risorge, e comincia a parlare. Spiega di aver ucciso i suoi genitori, e che un suo fedele servitore è ad Hogwarts. Dopodiché richiama i Mangiamorte, tra cui anche Lucius Malfoy, padre di Draco.</span>


Capitolo 34- Prior Incantatio

<span class=”content”>Voldemort sfida Harry a duello. Harry con estremo coraggio, decide di andargli incontro. Ma mentre le bacchette dei due si scontrano, da quella di Voldemort escono gli spiriti delle sue ultime vittime: Cedric Diggory, Frank Bryce, Berta Jorkins e Lily e James Potter, genitori di Harry. Essi aiutano Harry a scappare con la coppa e la salma di Cedric da un incredulo Voldemort.</span>


Capitolo 35 - Veritasserum

<span class=”content”>Tornato ad Hogwarts Harry viene a scoprire che Moody non è altri che Barty Crouch Jr, figlio del Signor Crouch ed evaso da Azkaban. Egli aveva complottato con Voldemort, aveva messo il nome di Harry nel calice, e lo aveva aiutato a vincere il Torneo. Il vero Moody era intrappolato. Silente rivela ad Harry il motivo della sua salvezza da Voldemort: le loro bacchette erano gemelle, e quella di Voldemort aveva liberato gli spiriti delle sue ultime vittime.</span>


Capitolo 36 - Le strade si dividono

<span class=”content”>Cornelius Caramell, ministro della magia, non crede ad una parola riguardo il ritorno di Voldemort: crede che Harry abbia le allucinazioni, come ha scritto la Skeeter, e che Barty Crouch sia pazzo. Silente insiste, ma dopo una lunga discussione, Silente decide che non si sarebbe trovato d’accordo con il ministro, e lascia, per il momento, che le cose rimangano come sono.</span>


Capitolo 37 - L'inizio

<span class=”content”>L’ultimo giorno di scuola, Silente rivela il vero motivo della morte di Cedric, anche se il ministro era contrario che silente facesse certi discorsi. Hermione rivela ad Harry che la Skeeter riusciva a sapere tutto trasformandosi in un insetto e ascoltando tutte le discussioni. Harry riceve il premio in denaro per la vincita del torneo Tremaghi, ma non volendolo lo regala a Fred e George, che hanno intenzione di aprire un negozio di scherzi. Harry si sente triste al pensiero di un’altra estate con i Dursley. Diversamente dalle altre volte, questa volta Harry scappa da Voldemort, senza metterlo in difficoltà. Voldemort è davvero tornato, e Harry dovrà stare attento, perché questo era solo l’inizio. </span>

Copertine dal Mondo

Acquisti Correlati

Commenti

Copyright © 2017 Zox News Theme. Theme by MVP Themes, powered by WordPress.