Seguici

Harry Potter e i Doni della Morte

Titolo Originale
Harry Potter and Deathly Hallows
Autore
Joanne Kathleen Rowling
Casa Editrice
Salani (IT) | Bloomsbury (UK) | Scholastic (USA)
Anno
2007
Prezzo
29,00 euro

Riassunto Capitoli

Capitolo 1 - L'ascesa del Signore Oscuro

Piton e Yakley si dirigono al Maniero dei Malfoy, dove siedono i Malfoy, con i Mangiamorte e Lord Voldemort. Riferiscono che Harry Potter sarà spostato da casa degli zii la sera del  30 luglio. Dopo aver richiesto la bacchetta di Lucius, Tom risveglia l’insegnante di Babbanologia Burbage uccidendola.


Capitolo 2 - In Memoriam

In camera sua Harry Potter riordina il suo baule, e si taglia un dito con un pezzo di specchio. Di li a poche ore sarebbe partito, per la Tana, e dopo il matrimonio di Bill e Fleur insieme a Ron e Hermione sarebbe andato alla ricerca degli Horcrux. Dopo aver letto menzogne su Albus Silente, decide di scendere di sotto.


Capitolo 3 - La Partenza dei Dursley

I Dursley devono partire per precauzione,e giungono Dedalus Lux insieme a Hestia Jones, per scortarli al sicuro. Riferiscono a Harry che ci sarà un cambio di programma, e che non verrà più a prenderlo Malocchio, ma l’intero Ordine. Dopo un saluto con gli zii impassibili e un Dudley cambiato Harry aspetta con Edwige.


Capitolo 4- I Sette Potter

L’Ordine arriva, e Ron, Hermione, Fleur, Fred, George, e Mundugus, prendono le sembianze di Harry con la Polisucco. Chi a cavallo di scope, chi di Thestral e Harry su una moto volante con Hagrid partono in volo. Ma i Mangiamorte li raggiungono e Harry fugge , finchè non giunge Voldemort e precipitano a casa di Tonks.


Capitolo 5 - Il Guerriero Caduto

Non giungono tutti alla Tana, infatti Malocchio Moody non tornerà vivo, ucciso dall’Oscuro signore,  mentre George tornerà senza un orecchio. Dopo momenti di tensione, tutti brindano al guerriero caduto, e Harry prende la sua decisione, andare avanti, guardando Voldemort che tortura Olivander in un sotterraneo.


Capitolo 6 - Il Demone in pigiama

Aspettando il matrimonio, Harry, Ron e Hermione si danno da fare per i preparativi, cercando di riunirsi di tanto in tanto per discutere del loro viaggio. Salta fuori che Ron ha reso simile a se stesso il demone della soffitta, che prende il suo posto come malato di spruzzolosi, mentre Hermione ha stregato i suoi genitori in modo che vadano a vivere in Australia, con un altro nome, convinti di non avere una figlia.


Capitolo 7 - Il Testamento di Albus Silente

Arriva il compleanno di Harry, con il quale diventa maggiorenne, e può fare magia come vuole e quando vuole. Dopo un bacio interrotto da Ron, prima della cena con tanto di torta, giunge Scrimgeour, con il testamento di Albus: un libro per Hermione, un Deluminatore per Ron, un Boccino e una spada per Harry.


Capitolo 8 - Il Matrimonio

Il giorno del matrimonio, Harry travestito da un babbano rosso scopre nuovi aspetti della gelosia di Ron, e Krum gli racconta del mago del male Grindewald, mentre la prozia Tessie parla male di Albus. Poco dopo, verso sera un Patronus arriva alla Tana annunciando la morte del Ministro, e i tre si Smaterializzano.


Capitolo 9 - Un Nascondiglio

Nella Londra babbana, i tre si fermano in un locale, e incontrano un paio di Mangiamorte che mettono a tacere dopo un piccolo scontro. Subito dopo corrono al Grimmuald Place, dove superano una trappola messa da Moody per Piton,  e sfiniti si riposano in salotto, rimandando le decisioni al giorno dopo.


Capitolo 10 - Il Racconto di Kreacher

La mattina dopo, Harry esplora le camere di Sirius e di suo fratello e scopre finalmente chi è R.A.B, e così chiama Kreacher il quale racconta che il vero medaglione di Serpeverde, fu rubato da Regulus e custodito a Grimmuald, ma rubato di nuovo da Mundugus. Così Harry chiede all’Elfo di cercarlo, e quando scopre che Regulus ha ingerito la stessa pozione che ingerì Silente, il suo modo di vedere Kreacher cambia subito.


Capitolo 11 - La Mazzetta

Passano 3 giorni, e i tre iniziano a preoccuparsi per la sorte degli amici e familiari, ma presto si presenta Lupin, che riferisce che stanno tutti bene. Porta un giornale con brutte notizie, dopo che il Ministero è passato al comando di Voldemort. I babbani saranno arrestati. Dopo una discussione tra Harry e Lupin , Kreacher sopraggiunge con Mundugus, che confessa di aver venduto il cimelio alla Umbdrige.


Capitolo 12 - La Magia è Potere

I tre organizzano un piano per entrare al Ministero con la Polisucco, e così dopo un mese circa di appostamenti e analisi, riescono a metterlo in atto, e entrando notano un nuovo squallore, e una statua con una scritta. La magia è potere. Saranno divisi dall’incontro con la Umbdrige e il Ministro della Magia.


Capitolo 13 - La Commissione per il censimento dei Nati Babbani

Dopo varie peripezie, Ron si ritrova nell’ufficio del mago di cui ha preso le sembianze, Hermione nell’Ufficio Misteri con Yakley e la Umbdrige che dirigono l’ufficio per il censimento dei Nati Babbani. Qui Harry schianta Yakley e la Umbdrige e raccolto il medaglione con i Patroni scappano invogliando tutti i babbani a fuggire. I tre si Smaterializzano in un bagno , ma Yakley vede Grimmuald e così Hermione li porta in un bosco.


Capitolo 14- Il Ladro

Accampati in una tenda tirata fuori dalla borsa di Hermione, con Ron che subisce lo spaccamento e con un Horcrux, i tre amici cercano di capire dove possano essere gli Horcrux e soprattutto come distruggerli. Harry fa un sogno e scopre che Voldemort cerca Gregorovitch, il fabbricante di bacchette e vede un ragazzo.


Capitolo 15 - La Vendetta del Folletto

Una notte mentre sono ai margini di un villaggio, i tre ascoltano una conversazione tra due folletti, il papà di Tonks, Dean Thomas e un altro uomo tutti a quanto pare latitanti. I tre scoprono che hanno tentato di rubare la Spada di Godric dall’ufficio del preside Piton e che li ha puniti inviando la spada alla Gringotts, ma Unci Unci afferma che è un falso. Dopo una litigata, Ron decide di andarsene e Harry e Hermione sono soli.


Capitolo 16 - Godric's Hollow

Dopo un periodo difficile, Harry e Hermione decidono di andare a Godric’s Hollow per parlare con Bathilda Bath. Si recano lì sotto altre sembianze e visitano le tombe di James e Lily, quindi per caso trovano la casa dei suoi genitori con un cartello in onore di Harry da parte di tutti i maghi. Poi incontrano Bathilda per caso.


Capitolo 17 - Il Segreto di Bathilda

Lei li conduce in casa, ma è strana, e silenziosa. Harry riconosce in una foto il ragazzo sognato, ladro di qualcosa. Poi insieme a Bathilda si reca in una camera, ma la vecchia si rivela per Nagini, e lo attacca, mentre arriva Tom, poi Hermione la ferma e proprio al limite quando Tom arriva si Smaterializzano nel buio. Dopo un angosciante Flash Back sulla notte di 17 anni prima Harry si sveglia in una tenda, sudato.


Capitolo 18 - Vita e Bugie di Albus Silente

Da sveglio Harry apprende che la sua bacchetta si è rotta e con peso fa il turno di guardia con quella di Hermione. Insieme leggono della vita di Silente. La sua famiglia si era disgregata. Il papà Percival morì ad Azkaban, la sorella Ariana maganò morì in un incidente, la madre Kendra morì in strane circostanze.


Capitolo 19 - La Cerva d'argento

Durante il turno di guardia Harry vede un patrono: una cerva e la segue arrivando in un laghetto posto in un bosco. Scrutando l’acqua vede la Spada di Godric e si tuffa nel gelo, ma il medaglione al collo lo soffoca, finchè non arriva Ron che lo salva. Subito dopo tra visioni e illusioni distruggono l’Horcrux con la spada.


Capitolo 20 - Xenophilius Lovegood

Dopo un litigio tra Ron e Hermione c’è un periodo di silenzio tra i due, mentre Harry cerca di pensare agli altri Horcrux. Finchè gli giunge soluzione. Nel libro che Silente da a Hermione c’è un simbolo, lo stesso che porta il papà di Luna e così i tre si dirigono a casa sua, dove vengono accolti con disordine e radigorda.


Capitolo 21 - La Storia dei Tre Fratelli

Il simbolo riguarda una storia. Tre fratelli superano un fiume con la magia e la Morte li premia, dando al più grande una Bacchetta di Sambuco, al secondo una pietra della resurrezione, al terzo il Mantello dell’invisibilità. I primi due morirono, il primo fu ucciso per la bacchetta, il secondo si suicida e il fratello minore visse invisibile, finchè si ricongiunse con la morte. Chi possiede i 3 oggetti vince la morte. Harry pensa subito al suo Mantello, ma poco dopo giungono due Mangiamorte, per rapire Harry in cambio di Luna che è stata rapita per il Cavillo. I tre fuggono.


Capitolo 22 - I Doni della Morte

Una volta al sicuro in una tenda i 3 ci discutono sopra, e Harry giunge ad una conclusione: il suo mantello deve essere davvero uno dei tre doni, e pensa che la pietra si trovi nel Boccino e poi, capisce che Voldemort cerca la Bacchetta …. Capisce cosa c’entri Gregorovitch. Una sera, quando Harry pronuncia il suo nome che è rintracciabile viene catturato da alcuni Mangiamorte con Ron e Hermione


Capitolo 23 - Villa Malfoy

Mentre Harry avverte la collera di Voldemort, seppellisce Dobby piangendo e tutti gli altri restano in casa. Poco dopo viene allestito un piccolo funerale e Ron e Hermione seguono  Harry di sopra per proporre a Unci Unci di aiutarli ad entrare nella camera blindata dei Lestrange in cambio della Spada di Godric. Subito dopo Harry chiede a Olivander di riconoscere alcune bacchette, chiede di controllare la sua e di Gregorovitch, e del collegamento tra la sua bacchetta e quella di Voldemort. Infine decidono di fermarsi a Villa Conchiglia


Capitolo 24- Il Fabbricante di Bacchette

Mentre Harry avverte la collera di Voldemort, seppellisce Dobby piangendo e tutti gli altri restano in casa. Poco dopo viene allestito un piccolo funerale e Ron e Hermione seguono  Harry di sopra per proporre a Unci Unci di aiutarli ad entrare nella camera blindata dei Lestrange in cambio della Spada di Godric. Subito dopo Harry chiede a Olivander di riconoscere alcune bacchette, chiede di controllare la sua e di Gregorovitch, e del collegamento tra la sua bacchetta e quella di Voldemort. Infine decidono di fermarsi a Villa Conchiglia.


Capitolo 25 - Villa Conchiglia

Il folletto accetta, così i 4 organizzano un modo per entrare alla Gringotts, e mettono a punto un piano per non farsi scoprire. Harry scopre che Silente ha sempre avuto la Bacchetta vincendola a Grindewald,e vede Voldemort rubarla nella sua bara. Una sera giunge Lupin, con la notizia che suo figlio è nato.


Capitolo 26 - La Gringotts

Una mattina, Hermione diventata Bellatrix, Ron travestito e Harry sotto il suo mantello con Unci Unci, si dirigono a Diagon Alley, dove incontrano un Mangiamorte. Con l’aiuto della Maledizione Imperius e di Unci Unci penetrano nella camera blindata dei Lestrange, superando un drago, e si impossessano della Coppa di Tassorosso, mentre il folletto scappa con la spada e da un allarme, così i tre fuggono su un drago nel cielo.


Capitolo 27 - Il Nascondiglio Finale

Dopo un bel po’ i tre si gettano in un lago, approfittando che il drago si abbassi di quota e si riposano su un prato vicino. Ma Harry ha una visione. Voldemort tortura un folletto, e scopre che hanno rubato la coppa. Subito dopo lo uccide e parte per controllare se gli altri Horcrux siano intatti, convinto che Harry non lo sappia. I tre corrono a Hogsmeade per recarsi a scuola, dove pensano ci sia un altro Horcrux.


Capitolo 28 - Lo Specchio mancante

A Hogsmeade sebbene nascosti vengono rintracciati e quando lanciano un Patronus contro i Dissennatori si salvano solo grazie a  Halberfort il fratello di Albus, che li accoglie alla Testa di porco, e racconta loro la verità sulla sua famiglia. Subito dopo li aiuta a entrare a Hogwarts tramite un ritratto da cui esce Neville.


Capitolo 29 - Il Diadema di Corvonero

I 4 percorrono un passaggio e si ritrovano nella Stanza delle Necessità con molti Grifondoro, Corvonero e Tassorosso, che hanno tutto ciò che occorre nella Stanza. Voldemort non ha trovato l’anello e Harry per capire come sia il diadema di Corvonero, corre con Luna nella Torre di Corvonero, ma i Carrow li vedono.


Capitolo 30 - Il Congedo di Severus Piton

Arriva la McGranitt e Amycus la insulta, ma viene punito da un Crucio di Harry che capisce come bisogna volerlo. Harry riferisce la situazione di pericolo e si dirigono ad avvisare gli altri. Incontrano Piton, e questi dopo un duello con Minerva, Filius e Pomona scappa trasformandosi in un Pipistrello.


Capitolo 31 - La Battaglia di Hogwarts

La scuola si organizza, i più grandi rimangono a combattere con insegnanti e l’Ordine della Fenice, tra cui tutti i Weasley, Lupin, Tonks. Harry cerca La Dama Grigia e capisce che il Diadema, si trova nella Stanza delle Necessità. Mentre irrompe la battaglia incontra Ron e Hermione che sono andati a prendere le zanne del Basilisco nella Camera dei Segreti per distruggere la Coppa. Insieme si dirigono nella Stanza ma incontrano Draco, Tiger e Goyle che vogliono ucciderli. Così Tiger spara del fuoco indemoniato e non solo muore, ma distrugge il Diadema. Poi Voldemort arriva e si ode la sua voce che chiede Harry Potter  entro mezz’ora.


Capitolo 32 - La Bacchetta di Sambuco

Fred Weasley muore e nonostante ciò i tre disperati si dirigono nella Stamberga Strillante, dove Voldemort parla con Piton, e afferma che non sente la bacchetta di Sambuco sua, e pensa che il nuovo proprietario ossia Piton sia l’ostacolo. Così lo fa uccidere da Nagini,  e se ne va. Harry però raccoglie i ricordi di Piton.


Capitolo 33 - La Storia del Principe

Nello studio di Silente vede i ricordi, che gli mostrano l’amicizia di Lily con Severus, che Albus sia stato ferito dall’anello di Gaunt, e che si sia fatto uccidere da Piton, che lui Harry è un Horcrux e dovrà morire, che Piton evoca una cerva come Patronus e che nasconde la Spada nel lago.


Capitolo 34- Ancora la Foresta

Con tale consapevolezze, Harry invisibile a tutti si avvia verso il suo destino, nella Foresta, dove Voldemort lo attende. Andandosene vede Fred, Lupin, Tonks, Colin Canon morti, corpi riversati nella Sala Grande. Con amarezza si dirige verso la fine, raccomandandosi con Neville che uccida Nagini con la Spada di Godric e riesce a prendere la Pietra della resurrezione dal Boccino. Con Sirius, James, Lily e Remus, si dirige al centro della Foresta e si consegna, colpito dall’Avada Kedavra.


Capitolo 35 - King's Cross

Nudo, il ragazzo si risveglia a King’s Kross o un posto molto simile. Qui incontra Albus, che gli spiega quella è una dimensione della sua mente e che non è morto, ma è morta la parte con l’anima di  Voldemort dentro di lui e che ora la difesa creata da Lily, è sparita in entrambi. Poi gli dice la verità su Grindewald, sui Doni e sulla sua famiglia, quindi lo invita a decidere se proseguire o ritornare. Harry decide di ritornare.


Capitolo 36 - La Falla nel Piano

Fingendo di essere morto, Harry si fa portare verso il castello da Hagrid costretto da Voldemort, che cammina assieme ai Mangiamorte. Arrivati al castello, c’è una lotta tra giganti, poi Neville uccide Nagini in un momento di distrazione, e un attimo dopo Harry si infila il Mantello sparendo. Tutti urlano e Voldemort inferocito da via alla battaglia. Tra il parco, il Salone d’ingresso e la Sala Grande, maghi, e Elfi domestici si combattono Lord Voldemort che se la vede con Minerva, Filius e Horace, ma li vince, molti Mangiamorte periscono, e la stessa Bellatrix muore per mano di Molly. Poi Harry e Tom si fronteggiano …. Il ragazzo spiega che non ci sono più Horcrux, e che lui si è sacrificato come sua madre per proteggere tutta la scuola. Conclude spiegandogli che la Bacchetta di Sambuco, non è sua, perché non è mai stata di Piton, ma di Draco Malfoy che disarmando Silente, l’aveva vinta. L’Avada Kedavra di Tom, gli rimbalza contro e muore, senza difese. L’Oscuro signore non esiste più, e la bacchetta di Sambuco appartiene a Harry, il quale durante i festeggiamenti, scappa con Ron e Hermione per raccontare loro tutto ciò che ha scoperto, e insieme si dirigono nello studio di Silente, che lo ringrazia piangendo. Harry dice di aver gettato la Pietra della resurrezione in un posto sconosciuto e dice di non voler possedere la bacchetta, quindi la usa per riparare la sua.


Epilogo - 19 anni dopo

Harry e Ginny, sposati si dirigono verso l’Espresso di Hogwarts con i loro 3 figli: Albus, James e Lily. Tra loro solo i maschietti andranno ad Hogwarts, James la copia di Harry. Poco dopo giungono Ron e Hermione, anche loro sposati con i loro figli Hugo e Rose che deve andare a Hogwarts. Si scopre che Neville insegna Erbologia a Hogwarts e che Hagrid c’è ancora e aspetterà James per il te. Da lontano intravedono Malfoy con sua moglie e il figlio sempre una copia del padre, Scorpius, infine si scopre che il figlio di Lupin e Tonks, va spesso a casa di Harry e Ginny. Quando il treno parte Harry alza la mano per salutare e distra

Copertine dal Mondo

Acquisti Correlati

Commenti

Copyright © 2017 Zox News Theme. Theme by MVP Themes, powered by WordPress.